FacebookMySpaceTwitterDiggDeliciousGoogle BookmarksRSS Feed
Martedì, 21 Nov 2017
Joomla Templates and Joomla Extensions by joomla2you.Com

Caballero 50 Regolarità Super 6M TX 191 (1977)

Modello da regolarità con motore due tempi raffreddato ad aria…

Caballero 50 Regolarità Super 6M  TX 191 (1977) Caballero 50 Regolarità Super 6M  TX 191 (1977)

Trial 50 Serie 7 FM 376 (1990)

Modello da trial 50 ispirato alla serie 307...

Trial 50 Serie 7 FM 376  (1990) Trial 50 Serie 7 FM 376  (1990)

Cross Competition FM 280.01 80cc

Modello da 79,74 cc con cilindro in lega leggera a…

Cross Competition FM 280.01 80cc Cross Competition FM 280.01 80cc

Caballero 50 Regolarità Casa TX 190 (1980)

Modello regolarità casa con motore due tempi raffreddato ad aria…

Caballero 50  Regolarità Casa TX 190  (1980) Caballero 50  Regolarità Casa TX 190  (1980)

GranTurismo 50 TX 200

Modello GT con motore due tempi di 49,6 cc

GranTurismo 50 TX 200 GranTurismo 50 TX 200

Caballero 50 Competition 6M TX 9.5 (1971)

Modello competizione con cambio a sei marce e motore Minarelli…

Caballero 50 Competition 6M TX 9.5  (1971) Caballero 50 Competition 6M TX 9.5  (1971)

Caballero 50 Regolarità 6M TX 96 (1973)

Modello 6 marce con motore Fantic SP6 con distribuzione regolata…

Caballero 50 Regolarità 6M TX 96 (1973) Caballero 50 Regolarità 6M TX 96 (1973)

Trial 200 FM 350 (1980)

Modello con motore da 156,99 cc con testa in lega…

Trial 200 FM 350  (1980) Trial 200 FM 350  (1980)

K-ROO FM 455 1991

Modello da 249,4 cc con raffreddamento a liquido...

K-ROO FM 455 1991 K-ROO FM 455 1991

Caballero 50 TX 9 (1970)

Modello del 1970 con motore Minarelli P4/A...

Caballero 50 TX 9  (1970) Caballero 50 TX 9  (1970)

La Replica del 33

 

Il 1981 è stato l'anno dei trionfi Fantic, sia nel campionato Eurepeo, sia nell'Italiano, l'anno di Brissoni e di Angelo Signorelli. Poi la squadra corse dell'Enduro ha chiuso i battenti, e gli sforzi furono dirottati nel Trial. Il ricordo della Sei Giorni dell'isola d'Elba è rimasto indelebile per gli appassionati. In questa occasione vorrei parlare della replica del "33", cioè il numero di gara proprio della moto di Brissoni alla ISDE di quell'anno. La moto che potete vedere nelle foto seguenti, appartiene a Maurizio Pifferi di Albate, che si trova alla periferia di Como, stessa località dove abita anche Graziano Zanetti, meccanico della Squadra Corse Fantic nel periodo d'oro. Graziano e Maurizio sono amici, e qualche anno fa hanno preso la decisione di costruire una replica della moto usata da Brissoni nel 1981. La moto vuole essere dichiaratamente una Replica, e in nessun caso  spacciata per una moto ufficiale. I ricordi di Zanetti circa quella moto sono rimasti vivi nel tempo, per cui è stato possibile ricostruirla molto fedelmente. Quello che non è stato possibile realizzare come la moto originale è  il telaio, nel senso che quello della moto ufficiale, aveva la sezione dei tubi  più sottile e resistente per diminuire sensibilmente il peso della moto; e questa modifica era proprio impossibile.

Contenuti aggiuntivi disponibili per gli utenti registrati

 

01

 

28

 

29

 

In ultimo (ma non per gli utenti registrati che possono visualizzare anche il reportage tecnico/fotografico completo di una trentina di immagini della moto), un immagine di Maurizio Pifferi, propietario della moto, a cui spetta l'onore di guidare questo autentico gioiellino. Ricordiamo ancora una volta che eccetto il telaio, la cui trasformazione era improponibile e decisamente "fuori portata", tutte le altre modifiche sono "fedeli all'originale" e sono le stesse identiche elaborazioni eseguite ai tempi per alleggerire e rendere più guidabile la moto.

 

footer

Devi loggarti per inserire un commento

Persone che hanno commentato l'articolo

  • Complimenti per il servizio, veramente esaustivo. Un solo appunto: potevi evitare la mia foto, mi rendo conto di non essere per nulla fotogenico....

    0 Like
  • Non te la prendere con il povero Ruggero, la scelta di inserire una tua foto in prima pagina mi è parsa un doveroso omaggio ed è stata una mia libera iniziativa in fase di revisione dell'articolo... di cui me ne assumo tutta la responsabilità :)

    0 Like
  • Caro Maurizio, questo è il pegno che bisogna pagare, ma penso che gli appassionati si cocentrano più sulla moto che sul proprietario, al massimo la prossima volta ti tagli la barba.Oppure se preferisci uso il fotoshop e metto la faccia di una velina!, tanto una delle due di Striscia abita nel paese accanto al mio.

    0 Like
  • Che gran bell'inizio di giornata vedere un servizio del genere su una moto Fantic Replica del gloriooso mod. Brissoni.
    come appassionato e come vecchio pilota Fantic ho apprezzato tutte quelle innumerevoli modifiche che sono necessarie x poter gareggiare a certi livelli Graziano hai fatto un capolavoro Maurizio il proprietario della moto deve essere straordinariamente felice di avere un simile mezzo a sua disposizione. Sono felice di aver letto che ha partecipato anche un mio caro amico vicino di casa un certo Giuseppe Pelosi certo che l'unione di gente altamente capace da sempre ottimi frutti. Se posso vi vorrei raccontare un vecchio ricordo affiorato adesso del Giuseppe Pelosi all'epoca 1973 iniziai a gareggiare nella regolarita'ma la passione era x il motocross e in quell'inverno Giuseppe mi disse : se vuoi ti costruisco una moto da cross 125 detto fatto inizio' a piegare tubi saldare attacchi x il motore sachs125 ed in primavera la moto fu pronta .Ando' alla grande vinsi una manche a Brembate BG da li inizio' la mia breve carriera crossistica e Lui la sua di talento della meccanica. scusate se sono uscito fuori tema ma i ricordi ritornano sempre a galla. Graziano e Maurizio sono contento di avervi conosciuto all'incontro fatto dai vecchi dipendenti FanticMotor a Barzago non vedo l'ora di poter osservare dal vivo questo straordinario lavoro. un saluto alessio

    0 Like
  • Dimenticavo ,vedo nella foto un vecchio compagno molto attento alla vs moto irriconoscibile senza i suoi famosi baffi. un saluto a Giuseppe Signorelli....

    0 Like
  • ciao Alessio,
    so che siete vicini di casa tu e Pelosi, ti devo dire che è veramente una persona speciale, di poche parole, ma tecnico eccezzionale. I suoi progetti passati e presenti, mi avevano tolto le parole. Si capisce qualè è la differenza trap ersone normali come me. anche se appassionati, e gente che di corse ne sa davvero. Sono rimasto anch'io favorevolmente impressionato dai lavori fatti alla moto di Maurizio, in effetti tutte quelle modifiche avevano un senso logico, ed in mano a un manico come Brissoni davano i suoi frutti. A te che sei un crossista, farà piacere sapere che in un prossimo futuro sarà pubblicato un altro articolo su una moto di Maurizio ( 125 cross). Gli artefici sono gli stessi, ma questa ha delle modifiche tecniche ancora più evidenti.
    ciao
    Ruggero

    0 Like
  • Ciao Alessio, ti assicuro che il piacere di esserci conosciuti è reciproco. Come ti avevo accennato alla cena quando decidi di venirmi a trovare non hai da far altro che farmi uno squillo, ti avevo lasciato i biglietto da visita se non erro, magari porta anche Tiziano. Se passi da Pelosi in questi giorni potrai vedere in anteprima una grossa novità. Se hai voglia di divertirti, in occasione del rugginose day del 26/05 dove andrò con Graziano, ti posso prestare una moto per girare nel fettucciato.
    Maurizio

    0 Like
  • ciao Maurizio ciao Graziano mi ha molto incuriosito la notizia di qualcosa che e' in preparazione sicuramente prestissimo andro' ad indagare da Giuseppe Pelosi x la moto in prestito ti ringrazio ma vengo solo a vedere il 26/5 e' troppo tempo che non smanetto in fuoristrada . a presto ciao alessio

    da Albese, 22032 Albese Con Cassano Province of Como, Italy
    0 Like

bosisio logo box

bosisio logo drop

Login    Registrati   

Accedi al tuo account

Registrati * * Campi richiesti

Il nome che hai inserito non è valido.
Inserisci un nome utente valido. No spazi vuoti, almeno 2 caratteri e non deve contenere i seguenti caratteri: < > \ " ' % ; ( ) &
Password non valida.
Le password inserite non coincidono. Inserisci la password desiderata nel campo Password e confermala inserendola nel campo Conferma password.
Indirizzo email non valido
Gli indirizzi email inseriti non coincidono. Inserisci il tuo indirizzo email nel campo Indirizzo email e confermalo inserendolo nel campo Conferma indirizzo email.